29 ottobre 2007

I favori sono una brutta bestia!!!




Fare favori è una piaga biblica! Appena ci si sente in dovere di aiutare il prossimo senza aspettarsi nulla in cambio, non solo non si viene ringraziati, ma per di più sfruttati, trattati da servi, il beneficiario del nostro slancio di gratuita generosità si trasforma in un vulcano di pretese e tutto diventa insostenibile. Ingratitudine prima di tutto. Questo accade quando l'ignoranza (nel senso più stretto del termine) la fa da padrona nelle menti contorte di agnellini che si trasformano in lupi che ti devastano le giornate e tirano giù di botto la cerniera lampo della tua nuova ulcera!
Da oggi nuova regola: fare i favori SOLO quando vengono richiesti, e non sto parlando di buone azioni quotidiane fatte ad estranei , vedi cedere il posto a chi ne ha più diritto, aiutare chi è in difficoltà in modo estemporaneo, no, mi riferisco a conoscenti e "amici" (due virgolette non bastano...) ai quali viene spontaneo offrire il proprio aiuto senza aspettarsi nulla in cambio. Ma che NULLA sia!!! Non ulcere e marroni spaccati in tremila pezzi o sparlate alle spalle perché non si è stati capaci come solo Gandalf o Panoramix sarebbero stati in grado di essere!
Se qualcuno/a ha bisogno di un vostro favore, aspettate che sia lui/lei a chiedervelo, e non offritevi. Tutto sarà più facile, non pretenderanno più e, nel caso, si avranno comunque tutte le armi dalla parte del manico.
Vai ancora a far del bene...
Chiarisco il punto sull'ignoranza di chi ha bisogno di aiuto: nel caso ci si trovasse in una situazione tale (dover o voler dare una mano a qualcuno) fare subito presente che ci costa molta fatica, molto impegno o almeno cercare di dare un quadro specifico di tutti i passi necessari per portare a termine il lavoro compresi tutti i problemi inerenti ai quali si può andare incontro.
Forse così si potrebbe riuscire a soddisfare la nostra innata volontà di aiutare senza che l'aiutato pretenda mari e monti convinto che siano arachidi.
In caso contrario, se vi sarete messi al riparo con una buona premessa esplicativa, sarete liberi di mandare il personaggio in questione (come avrebbe detto il mitico blogger Shemale) a fare in culo!

A parte questo tutto bene, e voi?

4 Comments:

Anonymous Lario3 said...

Si tira avanti, grazie :-D

Grazie anche per il commento, CIAO!!!

ottobre 29, 2007 11:45 AM  
Blogger Arte said...

ma che ti hanno fatto?
beh, in linea di massima penso che si vivrebbe molto meglio così, però in certe occasioni non ci si può proprio esimere dal prendere l'iniziativa se i propri amici si trovano in difficoltà... io confido nella comprensione degli altri :)

ottobre 29, 2007 11:10 PM  
Anonymous Anonimo said...

buitre, non mi dire che non sai a chi PUOI fare un favore e a chi no... dai, a qualcuno lo si deve fare, ad altri -come dici tu- solo se te lo chiedono espressamente ...

Barbara ;)

ottobre 30, 2007 10:57 AM  
Anonymous maestrobuitre said...

Io so che il prossimo gode troppo della mia fiducia....
COmunque, per quanto riguarda i vostri commenti, beh, se sono Amici allora si fa, a volte non chiedono per svariati motivi e si deve agire, ma per "amici" e conoscenti, il discorso cambia!
Saluto!

ottobre 30, 2007 2:25 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools