09 ottobre 2008

Nuvole

"Vanno... Vengono... Ritornano..."
I bambini vedono in loro figure, in semplici forme scorgono personaggi e mondi incantati.
Sanno andare oltre, loro.
Sanno anche cogliere al volo le nuvole scure che velano gli sguardi delle persone, sanno osservare, loro.
E sanno come trasformarsi in Eolo e con un soffio delicato e deciso sono capaci di cacciarle via, lontano, e di far tornare il sole che illumina quegli sguardi tristi e soli.
Per questo, e solo per questo, vorrei tornare bambino; per essere capace di vedere quelle nuvole ancora prima che inizino ad oscurare troppo la luce dei tuoi occhi e che rumoreggino in cupi e lontani tuoni malinconci.
E saper soffiare.
Saper soffiare via ognuna di queste nuvole, anche la più insignificante ombra di vapore.
Per te, da oggi, riprendo i miei occhi di bambino.
"Vanno...
Vengono...
Ritornano...
e ci lasciano in bocca
una voglia di pioggia..."


5 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Le nuvole sono uno sballo.
Bel post.

Grazie per il commento, CIAO!!! :-D
Lario3

ottobre 09, 2008 10:46 AM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

...beh, Lario3, forse si... ma solo quelle nel cielo. Bianche o nere che siano...

ottobre 09, 2008 11:13 AM  
Blogger Bruja said...

...un pò come essere vento...uno zefiro leggero...:-)

ottobre 09, 2008 2:44 PM  
Blogger Sarachan said...

Piove...

ottobre 09, 2008 2:48 PM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

Dopo la pioggia le nuvole spariscono... Nel frattempo, sotto questo acquazzone, mi alleno a soffiare...

ottobre 09, 2008 3:56 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools