04 febbraio 2006

NONNA ABELARDA BUONA LA PRIMA

Eccomi qua. Lo sapevo che sarebbe andata a finire così. Dalla celesta al pc, senza passare per le onde Martenot. E che ancora non ho una connessione di quelle troppo fighe che ti fanno risparmiare tempofaticaesoldi. Ma non ha potuto aspettare, il signorino... Lo sapevo che sarebbe andata a finire così. E, peggio, lo sapevano tutti. Già era scritto, tutti i nonnAbelarda-dipendenti se lo aspettavano, lo so. lo so e non me ne vergogno. L'importante è sapere, mica importa cosa... sapere tutto sarebbe il massimo, ma anche troppo, per un semplice uomo, figurarsi per me che semplice mica lo sono. Anche meno. Ma so, so cose, e ciò mi basta. Come mi basta questo breve delirio così, tanto per "incomincio"... Buona vita e grazie per aver letto tutto questo nulla impregnato di qualcosa....

5 Comments:

Blogger Il Mulo said...

NONNA ABELARDA VIVE ! ! !

febbraio 04, 2006 3:45 PM  
Blogger @LLERTA said...

cazzo di un Mulo (che non e' un'imprecazione), mi ha fregato il primo commento ad una cosa di cui mi sento un po' responsabile..

febbraio 06, 2006 2:09 PM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

...il mulo è un animale rapace e veloce. L'ho letto su Focus. Ma non ti turbare, @llerta, meglio secondi che contorni...

febbraio 06, 2006 4:17 PM  
Anonymous Elena said...

Ci vorrebbe Damico...
la faccio in la bemolle?
:))))

febbraio 08, 2006 7:59 PM  
Anonymous Ale said...

Il mondo è pieno di sorprese
quindi tu sei il mondo.

febbraio 11, 2006 10:44 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools