06 gennaio 2010

Anno nuovo vita nuova. Anzi, non proprio.

Da questo post in poi ho deciso di ritrovare quella freschezza e quella gioia di tenere il blog che avevo all'inizio e che pian pianino è andata sfumando fino a perdersi.
Purtroppo sono stato un po' attirato nella ragna dalla malattia da blogger del commento, delle visite, dell'andare da... che se no nessuno viene a....
Bene, cioè, male; all'inizio tenevo Nonnabelarda più che altro per me, mi divertivo, ed ogni commento era un piacere fine a se stesso, così come una mia visita agli altri bloggamici.
Poi la malattia da blogger, poi la svogliatezza, i troppi impegni, il poco tempo per scrivere post degni di questo nome (e di questo blog).
Ok, basta. Il Buitre è tornato.
Per se.
Come sempre. (Ovviamente sto parlando del Buitre del MondoMatrix, fuori da qui, quando prendo la pillolina che mi fa staccare il tubo dalla nuca, allora sono per... Beh, prendete anche voi la pillolina e poi lo saprete!)

Perciò benvenuto a chiunque, ben vengano anche i vostri commenti, anzi, bello "parlare" un po', ma codesto luogo del MondoMatrix torna ad essere un'isola felice per scappare dal tedio della realtà.
Bentornato!
E buon anno!
 



5 Comments:

Anonymous paola said...

eccomi qua! sono la prima a darti il bentornato.

per fortuna la malattia del blogger non mi ha beccata, ma la disillusione per i baci e abbracci, come se solo questi fossero scambio e amicizia ed esserci, sì. come hai visto anche io sono tornata... non come ero prima, ma come sono ora, con un carico enorme di parole che, una volta tanto, parlano di me, attraverso gli altri.

il blog come spazio di leggerezza? non saprei, a me piacerebbe un minimo di dialogo. Ma non solo tra me e i commentatori, ma anche tra i commentatori. Certo questo non è possibile, se ci si limita a figurine luccicanti ( che odio) foto di varia natura e slogan da baci perugina.

comunque siamo qui. e ti assicuro che "io non vengo da te se tu vieni da me. e non vengo da te perchè vieni da me".

che sia un buon tempo quello che verrà...

un abbraccio

gennaio 06, 2010 9:07 PM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

Ma, leggerezza... Isola felice come rifugio dal quotidiano non significa per forza leggerezza... Anzi, il mio secondo post in assoluto parlava del mio più buio periodo di vita.... Ed era il secondo post in assoluito, perciò proprio di quel periodo in cui il blog era preso con leggerezza e serenità etc etc vedi post...
Ciao!!!

gennaio 07, 2010 3:52 PM  
Anonymous paola said...

ho scritto con "leggerezza". Intendevo appunto un mondo proprio, uno spaziotemporale in cui fluttuare e far andare i propri pensieri, da qualunque qualificazione accompagnati.
La leggerezza a cui pensavo, tra l'altro, si riferiva a un blog usato proprio per se stessi, senza alcun scambio...
mi sa che mi sto incasinando...

ciao, ciao

gennaio 07, 2010 5:54 PM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

:D
E' bello incasinarsi!
Ciao!

gennaio 08, 2010 10:21 AM  
Anonymous kaidoc said...

Come si dice in questo mondo...quoto tutto ciò che hai scritto. E' bello tornare al proprio blog :)

gennaio 10, 2010 6:51 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools