20 marzo 2008

Ci dobbiamo ricredere...non ci credo!

Pare che l'assassino di cui si parla nel precedente post abbia dichiarato "merito solo la galera!", il suo povero papà (che dolore deve essere, per lui...) dice: "mio figlio deve pagare per quello che ha fatto!"... Io lascio che la mia parte cinica e sospettosa mi perplima un po', può essere vero pentimento come una mossa strategica per sperare in una pena più clemente, data l'ostentazione di un comportamento retto (seppure a posteriori).

La procura chiede invece un inasprimento della pena e l'Europa chiede giustizia con tanto di pena esemplare.
A questi ultimi credo di più anche perché c'è poco da interpretare. O, meglio, la procura potrebbe parlare pensando all'opinione pubblica, ma che ci frega, il risultato non cambierebbe.
Fine delle trasmissioni.

2 Comments:

Blogger nonsisamai said...

ad ogni modo una storia pietosa...

marzo 22, 2008 1:34 AM  
Anonymous ombrellina said...

chissà, in ogni caso va punito lo stesso, ha comunque ucciso due ragazze ed è scappato, la sostanza non cambia

marzo 31, 2008 7:54 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools