31 gennaio 2008

Voto A o voto B? Nel dubbio... RIVOTO!!!





I più votano A. Che fallisce miseramente.... Allora votano B. Che fallisce miseramente. Qui ci vuole una soluzione intelligente... Ok! Rivotano A... Che ovviamente rifallisce miseramente. Rivotiamo B... che... forse... No, rifallisce miseramente pure lui!
E allora, mi chiedo, come ci si può presentare alle urne a cuor leggero e convinti del proprio voto (e non dato solo per antichi ideali ormai non più rappresentati da nessuna delle due fazioni)?
In una nazione democratica degna di questo nome una volta (anzi, DUE volte!) fallita la missione: PEDALARE!!! Che arrivino nuovi buffoni fannulloni intrallazzoni ladri delinquenti a farci credere cose ma, almeno, per carità, che siano nuovi!!! Anche in America, dove la democrazia è un po' sputtanata sotto il loro patriottismo esasperato e goffamente paraocchiato, i Presidenti che si candidano sono sempre nuovi, certo, il vecchio ci prova ma, se ha fallito miseramente, c'è una faccia nuova con, seppure non sempre leali e reali, idee e proposte nuove o almeno riviste, personalizzate, limate, insomma: se gli ultimi due hanno fallito, c'è almeno un terzo pronto a dare un'alternativa di voto!
Se A fallisce e B fallisce e gli permettiamo pure di rifallire, con che testa possiamo andare a rivotare per LA TERZA VOLTA Mister A o Mister B?
Poi non lamentiamoci quando sentiamo dire: "Siete proprio italiani!"...
Saluto!

Ah, dimenticavo... Nel frattempo, mister A e Mister B, continuate pure a baciarvi di nascosto, tanto vi ho scoperto da tempo. Ve lo dico, fosse mai che , fra una carezza e l'altra, vi sentiate almeno un pochino sporchi e colpevoli.
Cordialmente incazzato.

7 Comments:

Anonymous Anonimo said...

pensa che bello, andiamo tutti a votare e facciamo milioni di schede bianche.
:-*
Charm

gennaio 31, 2008 10:13 AM  
Anonymous maestrobuitre said...

Sarebbe un sogno! Giuro, sarebbe un vero sogno!

gennaio 31, 2008 10:21 AM  
Anonymous joe.d said...

.........oppure pensa se nessuno, ma proprio nessuno, andasse a votare!
ciao
joe.d

gennaio 31, 2008 11:28 AM  
Anonymous Lario3 said...

Sì, tutte schede bianche :-D

Grazie per il commento, CIAO!!!

gennaio 31, 2008 11:33 AM  
Blogger @LLERTA said...

le schede bianche sono invero pericolose: nelle mani sbagliate (e ce ne sono molte) potrebbero inaspettatamente perdere il loro virgineo candore. Ergo, secondo me, bisognerebbe andare a votare perche' e' un dirittto - nonche', pare, un dovere - ed esercitare quindi da bravi cittadini italioti il diritto di esprimere il proprio voto. Ora devo solo capire come evitare di essere scoperto in cabina mentre sto cagando sulla scheda elettorale.
(e in seconda battuta - se non mi faccio beccare - come ripiegare il malloppo in quattro e farlo passare dalla fessura di quegli stupidi scatoloni)

gennaio 31, 2008 5:31 PM  
Anonymous Eulalia said...

Certa gente non ha vergogna, ne' stile, ne' coscienza. non mi meraviglio piu' di nulla, ahime'.

gennaio 31, 2008 9:38 PM  
Anonymous riuriuchiu said...

come potremmo non sottoscrivere quanto hai detto? siamo tutti stufi e arcistufi delle solite facce.

gennaio 31, 2008 10:43 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools