08 gennaio 2007

Grande!

C'è in giro un nuovo fenomeno da Blog: Mariagrazia81.
Di una volgarità e di una pochezza intellettuale al limite dell'umana pietà.
Secondo me è un vero e proprio fenomeno del momento... Quasi nessuno, che abbia "casa" su Splinder, è riuscito a salvarsi dai suoi commenti che invitano a masturbarsi sul suo blog o che, più telegraficamente, propongono un suo luminoso: "GRANDE!", che è un'esplosione di entusiasmo.
Ho il sospetto che si tratti di un fake, altrimenti è una pazza decerebrata incapace di attirare l'attenzione anche del più ritardato degli onanisti...
Volgare. Tanto.
E non perché scrive cazzo scopare culo seghe e chipiùnehapiùnemetta!!!, ma perché le sue parole sono sconclusionate e vuote.
La stupenda
Moon, ad esempio, racconta storie di sbandati, di scopate giovanili, di droga, di solitudine, ma con una capacità di rendere l'atmosfera giusta e vertiginosa che ti catapulta in un mondo lontano, sconosciuto, come fosse una quotidianità naturale ad ognuno di noi.
Oppure c'è il sofisticato erotismo, non poco spinto, di
GiselleB, la quale ci regale addirittura momenti di narcisismo estremo, postando foto del suo corpo nudo, cercando approvazione in maniera delicatamente infantile. Lei scrive post molto per adulti, ma con parole pesate, scelte, anch'ella alla ricerca di una giusta atmosfera.
Ci sono poi esempi decisamente più
letterari, dove le vicende si trascinano avanti per molti post, con intrighi, cattiverie, debolezze umane ed un erotismo che spesso passa inosservato, raccontato con la giusta naturalezza che bisognerebbe sempre dedicare al sesso.
O la meravigliosa volgarità, per niente gratuita, del mitico
Puzzolo, che sa essere volgare in modo estremo, ma con la giusta dose di filosofia, di sarcasmo ed ironia.
E ci sono mille altri esempi, ma non posso dilungarmi in un certosino lavoro di "critica e link"!
Insomma, la pornografia è da sempre molto meno interessante dell'erotismo, e sfido chiunque a darmi torto. Però un bel pornazzo può essere un momento di svago, di divertimento, di sfogo.
I post di Mariagrazia81, invece, sono il nulla. Sembrano scritti da un bambino di tre anni che invece di dire mamma e papà, come prime parole, dice culo e scopare.
Ma.
C'è un ma... come qualche interessante blogger di mia conoscenza (i colpevoli sanno di chi sto parlando), anche il sottoscritto cede alla tentazione di scoprire fino a dove la pochezza della Blogger, Fake, Pornodiva, Disarmante (...ecceteraincompagnia!) Mariagrazia81 riesca a spingersi. Nonostante la sua volgarità a trecentosessantagradi, mi scappa di farci un salto e stupirmi di tanto vuoto, un vuoto che, però, ti risucchia, fa parlare di se. Meriterebbe il più violento dei castighi: non essere considerata e finirla con le sue sciocche e disgustose diapositive di parole appallottolate a caso, ma come ogni fenomeno, se ne parla, dandogli più importanza di quella che merita. Chissà dove e come andrà a finire. Se ci svelerà la sua vera identità, se sparirà improvvisamente così come è comparsa, se maturerà, migliorando la capacità e la volontà di ricercare parole che diano un effetto differente ai suoi post, magari senza scalfirne troppo l'identità, o se riuscirà a sopravvivere ugualmente per millenni, sul Web, senza cambiare una virgola.
Chissà.
L'ultima ipotesi è agghiacciante, ma quando mai, gli insulsi comportamenti della massa, non lo sono?
E quando mai, gli insulsi comportamenti dell'individuo, non lo sono?




9 Comments:

Blogger Gisel_B said...

GRANDE!!! molto lusingata dalla tua critica. e hai ragione... la penso come te. bacio

gennaio 08, 2007 2:55 PM  
Anonymous anneheche said...

Grande! ^ ^

gennaio 08, 2007 3:45 PM  
Anonymous goodnightmoon88 said...

E' un post che è un esempio di altissimo giornalismo, potrebbe comparire su una testata nazionale o come testo per un palisensto tv un po' culturale di costume. ha acquisito una grinta che mi gusta molto, la ringrazio per la citazione.
un abbraccio Moon.... ora vado a caffè letterario a leggerla

gennaio 08, 2007 4:22 PM  
Anonymous bilbo said...

Ciao, sono la befana delle ferrovie dello stato...e sono tornato caro!...E contento di questo ultimo post perchè mi permette di unirmi al coro di ripugnanza alzatosi nei confronti di questa fanciulla che con di-sgraziata noncuranza ed ignoranza dissipa, annulla, sperpera senza ritegno un patrimonio naturale che molte fanciulle desidererebbero indossare! Colgo inoltre l'occasione per sottolineare un altro aspetto da non sottovalutare e che a mio avviso è altrettanto penoso: la MALEDUCAZIONE che riveste totalmente il suo blog...si! la MALEDUCAZIONE!!...sono mesi che le scrivo chiedendo gentilmente se quelle cose lì che fa coi piedi, coi polsi ecc. sono gratis!!! e non ho mai ottenuto risposta...vergogna!

gennaio 08, 2007 4:37 PM  
Anonymous anneheche said...

Maestro ho riletto il post, pensando che forse mi ero rincitrullita del tutto...ma di me non vedo traccia...
Bacio notturno

gennaio 08, 2007 10:15 PM  
Anonymous kaidoc said...

Oh uffi non esiste più il blog!! Cosa mi sono persa? qualcosa di GRANDE!!! suppongo

gennaio 08, 2007 10:33 PM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

Oh, Bilbo! Allora ci si sente!!! Sono reduce da un pessimo concerto ascoltato al Carlo Felice (triste, per l'occasione...)
[anneheche] ehm... clicca su "letterari"... si, mea culpa che non ho fatto il tuo nome chiaramente, ma il link c'è... se ci tieni ritocco il post e ti cito più direttamente.... Vedo e rilancio i saluti...
[kaidoc] cazzarola!!! Nooo!!! Ho parlato del nulla all'ennesima potenza, allora... però non è detta l'ultima parola, ché è già sparito e riapparso due volte e, si sa, dove c'è il due... Saluto!
Vado a dormire immediatamente, prostrato dalle fatiche del concerto subìto... e dalla sete.
Per quest'ultima, grazie a dio, c'è un rimedio...

gennaio 09, 2007 12:57 AM  
Anonymous Puzzolo said...

Mi piace mangiare la merda... ;) (Apri la posta, ogni tanto!!! ndLVF)

gennaio 09, 2007 9:14 AM  
Blogger Keypaxx said...

Se splinder è, come reputo sia, uno specchio della realtà attuale, uno specchio del mondo dello spettacolo dove la vita "normale" viene estremizzata e catapultata in TV, dove il "niente" vince reality show a go-go.. allora si; in questo contesto desolante e vuoto si può comprendere come faccia a resistere Mariagrazia81. E si può comprendere come resisterà. Poichè noi, ed altri al posto nostro, seguiteremo/anno a parlarne.
Elevandola a reginetta del nulla.
Nulla elevato alla potenza..

marzo 26, 2007 9:21 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools