12 novembre 2009

Ni-Hon

D'un viso solo
forse
ma d'altra materia fatti
e spirito
e pensiero.
L'altro è sé stessi dopo
e da curare
come la persona loro
propria.

All'udito
e
al successivo passo
incomprensibili
pronti
però
ad allungare arti
d'amicizia improvvisata
in insperati aiuti.

Serenità rispettata
nel pure consueto caotico cittadino
ma d'ordine e rispetto
e sorrisi
e regole amate.

Così Ni-Hon.

1 Comments:

Anonymous Lario3 said...

Stupendo!!!

Grazie mille per il bel commento, CIAO!!! :-D

novembre 13, 2009 2:08 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools