22 febbraio 2009

E io mi chiamo fuori!

Inutile sarebbe commentare come si siano spinti oltre azzardando un comportamento mafioso, alla luce del giorno, come se niente fosse, per la finale del Festival di Sanremo proponendo immancabilmente e tediosamente i soliti paragoni con la "bibbia" dei paranoico-realisti (che non cito perché sapete di quale libro io stia parlando!).
Più interessante, almeno per me, è pensare al mio fiorellino bastardello nato per caso sul mio poggiolo e divenuto una fra le mie migliori piante, che oggi ha riaperto i suoi meravigliosi e semplici fiori gialli al sole proponendo anche la sua ennesima barbetta di Gesù.
Ecco, queste sono cose che contano! Che ormai a fare polemica ci si amalgama alla massa.
Anzi: pubblico post e vado a dare da bere alla mia Maggiorana. 
Che trinca da matti!

3 Comments:

Anonymous Kaidoc said...

Primo passo verso un sano ritiro/eremitaggio bucolico? :)

febbraio 22, 2009 6:22 PM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

Tipo. Nella mia testa, però...

febbraio 23, 2009 8:53 AM  
Anonymous Univers said...

E' meglio sempre e comunque trincare e delirare. Un saluto, ho scritto un karma oscuro dalle mie parti.

febbraio 28, 2009 2:46 AM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools