11 febbraio 2009

E ci risiamo...

Eluana è morta. Da 17 anni. Ora solo più ufficialmente. Non batte più nulla. Non mi pronuncio più di tanto, ognuno la pensi come vuole a patto di rispettare i diretti interessati e anche le opinioni altrui. Solo E SOLO se non vogliano imporsi sulle altre convinte di avere ragione. Io sono con il padre, per la cronaca. ma analizziamo un aspetto decisamente più raccapricciante che gira intorno alla questione: 
Era ovvio che il Grande Fratello sarebbe rimasto tranquillamente nel palinsesto dimostrando tutti i difetti più infimi dell'italiano medio. Perché il Grande Fratello, più si prosegue con le edizioni, più esce dagli schermi. Come? Ve lo spiego subito: prima dei poveri individui ignari di tutto (o quasi) venivano spiati. Ora SETTEMILIONIDITELESPETTATORI!!!! vengono giulivamente manipolati ignari (del tutto) di ciò che gli venga imposto dal vero, unico, pericolosissimo Grande Fratello. Tanto lo so che in pochi possano capire, ma non sta a me svegliarli. Strumentalizzare qualsiasi cosa per il proprio torna conto, adeguarsi alla meleducazione ed all'illegalità e sputare per terra. Ecco, questo è il libero (?) popolo italiano!
Urge un intervento. Magari divino...
Ecco, si! Dio! Ciao Dio! Come va'? E, lo so, sei incazzato nero! Come non capirti... Non capisco però una cosa: perché non fai implodere tutti quei porci che pretendono di parlare in nome tuo e di rappresentare la tua parola quando sono solo dei maiali manipolatori (riferimento a La Fattoria degli Animali... Chi sa bene, chi non sa s'informi!) che sfruttano la paura dei poveri e dei più deboli con false speranze, promesse che loro NON possono permettersi di fare e li tengono in catena con slogan che propagandano pentimento, costrizione, schiavitù! (e lo slogan è fascista di natura, come direbbe D. Silvestri).
Lasciamo perdere la politica, che tanto se il nostro governatore è il Sommo Grande Fratello per eccellenza gli altri stronzi non esistono e non sono capaci di agire in nessun modo per levarlo di mezzo.
O forse non possono.
Perché il Grande Fratello può tutto.
E questa Italia fa sempre più paura. Per favore, al di là delle ideologie politiche, studiatevi la storia di Mussolini e ricordatevi che fine misera ha fatto fare al nostro paese, fate due calcoli, cercate un paio di similitudini e io posso anche evitare di sprecare fiato.
Saluto.


Piccola cosa da fare QUI.




5 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Speriamo che ora possa riposare in pace.

Grazie per il commento, CIAO!!! :-D

febbraio 11, 2009 7:35 PM  
Anonymous Anonimo said...

Ero io...
Lario3

febbraio 11, 2009 7:35 PM  
Blogger anneheche said...

Un pensiero per lei.
E un pianto per l'Italia.

febbraio 12, 2009 9:11 PM  
Anonymous kaidoc said...

Maestro è tornato, e con che parole forti.

Per sua fortuna il corpo di Eluana ha finalmente trovato la pace lontano dalla naturale degenerazione che stava subendo ormai da 16 anni, molto meglio prendersi l'irresponsabilità di farlo marcire alla luce del sole che la responsabilità di restituirlo alla polvere, a quanto pare.
E quando mi troverò al cospetto del Capo mi prenderò la responsabilità di questo mio pensiero, come di tutti gli altri.

E tu bentornato :)

febbraio 13, 2009 8:15 PM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

@ Kaidoc: E GAURDA CHI C'E'!!!!! (come direbbe Tony Soprano garrulo e festoso!)
Si, prendiamoci le nostre responsabilità. Noi possiamo farlo perché ne siamo capaci, a quanto pare... Sarà il sangue camallo? Boh...

Saluto!

febbraio 14, 2009 3:38 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools