15 aprile 2008

Titolo e sottotitolo (come tette e culo).

Berlusconi, Napoli e l'immancabile George Orwell.
Questa mattina la mia compagna mi ha detto: "Voglio vedere ora come risolverà il problema giù in Campania".
"Semplice" ho risposto io "farà in modo che le tv non ne parlino più cacciando, come fece per Biagi e Santoro, la conduttrice di Report e tutti quelli che tentano di farci sapere la verità e, dopo pochi giorni, tutti se ne saranno dimenticati".
Come la cavalla de La fattoria degli animali che, davanti alle leggi appena cambiate, dopo un attimo di perplessità legato ad un vago ricordo di leggi differenti e remote promesse, scrollava le spalle e si consolava con un tristissimo "se c'è scritto così, vuole dire che così è sempre stato".
Ma non preoccupiamoci, presto sarà una festa quando Maria De Filippi sfornerà l'ennesimo ciarlatano da Amici rendendo utile il voto delle grasse signore terrorizzate di non poter più vedere quei programmi tanto educativi che sono Uomini & Donne e Amici.
In fondo rappresentano in pieno gli ideali e il comportamento della massa.
Appurato questo non stupiamoci più di tanto.
Saluto.

10 Comments:

Anonymous Lario3 said...

Viva Orwell :-D

Grazie mille per il commento, CIAO!!!

aprile 15, 2008 11:39 AM  
Anonymous Anonimo said...

è probabile la tua previsione, è tristemente veritiero il resto del post... dicono che ogni Paese ha il governo che si merita, ma non è vero al 100%, porcapuzzola: e le minoranze dotate di cervello dove le mettiamo? ma non disperare: alla fine della legislatura cambierà la musica e io prevedo un cambiamento anche dei suonatori (ma tanto isuonati restiamo sempre noi...che l'Universo ce la mandi buona o almeno ...famo almeno un "non troppo cattiva"). Cerchiamo di mantenere un filo di ottimismo, dài: ricordati la storiella dell'uccellino e della "buascia": non sempre chi ti mette nella merda ti vuole male, non sempre chi ti tira fuori dalla merda ti vuole bene :-) (se non la sai tutta dimmelo che te la racconto)
Cyr

aprile 15, 2008 1:33 PM  
Anonymous maestrobuitre said...

Cy non la so. Racconta!!!

aprile 15, 2008 3:47 PM  
Anonymous mariater said...

Eccerto! così si risolveranno buona parte dei problemi che ci affliggono, in Italia: facendoli sparire dai telegiornali e somministrandoci, invece, una bella dose massiccia di grandi fratelli, amici ed altre prelibatezze per cervelli dormienti.
Ma non so per quanto tempo funzionerà. Non mi ricordo chi, ma qualcuno ha detto che si può ingannare qualche persona per sempre, o tutti per una volta, ma non si riesce ad ingannare tutti per sempre...

aprile 15, 2008 5:16 PM  
Anonymous elsa said...

Eccolo! T'aspettavo al varco, Maestro: sapevo che non m'avresti privata di un commento adeguato post-elezioni e come al solito non deludi! :-)
Che dire... di speranze ne avevo ben poche (al contrario del nostro amico TortaFritta, che sabato sera si diceva speranzoso... ma si sa, lui vive nel suo piccolo mondo fantastico...! :-P ) e quindi un pochino ero preparata psicologicamente... ma ammetto che già oggi sono atterrita da quel sorriso diabolico che spunta ogni 2x3 alla tv... pansa, sarà così per 4 anni... AIUTO!!
Siamo già abbondantemente con le pezze al culo tra la crecita vicino allo zero, il pericolo recessione e il rischio di affogare nel rudo... potrà cercare di farci dimenticare tutto ciò finchè vuole, ma io fossi in lui starei all'occhio, che non c'è tanto un bel clima in Italia oggi e non so quanti nostri connazionali saranno disposti a farsi prendere per i fondelli ad oltranza... chi vivrà vedrà, si dice così no?
Amici?! AMICI?!?! Ma lo stai ancora guardando?! Pensavo ti fossi arreso... che la tua mente da artista si fosse già da tempo ribellata a certi scempi! :-P
Alla prossima!

aprile 15, 2008 7:09 PM  
Anonymous Anonimo said...

Povera Italia...
anneheche

aprile 15, 2008 7:39 PM  
Blogger Arte said...

viva il berlusca!!! gli italiani se lo meritano... :(

aprile 15, 2008 10:42 PM  
Anonymous maestrobuitre said...

Non si riesce ad ingannare tutti per sempre mi piace... Ne farò la mia litania mattutina e serale come atto di fede e speranza... Chissà!

Elsa, Dio me ne scampi e liberi!!! E chi lo guarda! Era per dire che... capiamoci! Anzi, a dire il vero lo sbircio ma per motivi professionali... Alcune mie allieve essendo nell'età pirla lo vedono e almeno mi tengo informato su cosa cacchio combinano per poter commentare con loro in modo adeguato la morte dell'arte, dell'educazione e dei neuroni che accade ad ogni puntata. Ma impazzisco, giuro! Impazzisco...

Arte, che disdetta! Dai, su col morale! O col malare, che cambia poco... ? ...
Pensa ad Artelario che è un raggio di sole in un'Ita(g)lia nebulosa...

Saluito!

aprile 16, 2008 10:00 AM  
Blogger @LLERTA said...

http://www.xantology.com/2008/04/15/gli-albanesi-sui-gommoni-invertono-la-rotta/

aprile 16, 2008 11:33 AM  
Blogger Arte said...

berlusca comincia afare figuracce!

aprile 16, 2008 10:34 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools