13 luglio 2006

Oggi mi trasferisco...


Come disse Bombardino "avremo bisogno di tutto". In fondo non aveva tutti i torti, anzi, credo proprio che avesse ragione, di quelle da vendere anche a saldi fino ad esaurimento scorte. O fino ad esaurimento, e basta. Come il bambino che va al mercato con la mamma e, mentre girano tra i banchi, chiede: "Mamma, mamma! Perché quei cani fanno così?" e la mamma: "Va bene!"... La superficialità che scivola come un rivolo di acqua, ma che da qualche parte deve per forza andare... a volte si trasforma in fiume in piena, in lago di montagna, in mare, in pozzanghera, in vapore, in pioggia, ma non ristagna mai per troppo tempo, cambia, si evolve, si muove, vive. E' nella natura delle cose. Il bene, il male, i punti di vista. Credo che (ri)guarderò film e (ri)leggerò libri per i prossimi tre mesi dal punto di vista del cattivo, dell'antagonista... Potrei capire di più o confondermi irreparabilmente. Potrei amare di più quello che vedo o che leggo, o trovarlo improvvisamente terribile ed insopportabile. Ma si può fare? Dico, uno ci può riuscire senza problemi oppure tutto è pensato e costruito in modo tale da non permetterti di scegliere da che parte stare? Cogito... ergo... Comunque si andrà alla festa delle barzellette della canzonetta italiana, perché così va la vita; già, così va la vita!

Questa maccaja mi fa impazzire.

7 Comments:

Blogger @LLERTA said...

non ho capito se sono io quello nominato lassu. se si, non ricordo di aver mai detto qualcosa del genere.

luglio 15, 2006 1:31 AM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

Si, ma certe frasi lasciano il tempo che trovano. E magari tornano a variare il tempo senza che nessuno le riconosca.

luglio 17, 2006 8:41 AM  
Anonymous Arte said...

il bello è che io leggo sempre libri dalla parte dell'antagonista... involontariamente però!!
Vado al mare, ci leggiamo presto! un saluto!!

luglio 17, 2006 10:39 AM  
Blogger @LLERTA said...

giuro, non ricordo. In che contesto avevo una simile fregnaccia?

luglio 18, 2006 8:48 AM  
Blogger MaEstro-Buitre said...

...in un avvinazzato sms. Io conservo, che prima o poi vien bene tutto. Più tardi ti essemmesserò, perché così va la vita. Già, così va la vita.

luglio 18, 2006 4:49 PM  
Blogger @LLERTA said...

bello. adoro gli sms avinazzati. peccato che non ne ricordo neanche uno. sono in attesa. sto sintonizzato, ma ancora per poco

luglio 19, 2006 10:34 PM  
Blogger CyranA said...

avevo un amico che invariabilmente teneva per "il cattivo" ... e aveva un cuore grande come un condominio :-)
CyranA sloggata

luglio 29, 2006 8:45 PM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools