05 marzo 2009

Fuori Stagione

Era bello il Natale.
Tutto sommato era una festa con un bel messaggio.
Ok, in tanti buoni solo a Natale, ma almeno un giorno all'anno...
Insomma, ci si riconciliava col prossimo e soprattutto con se stessi.
Anche se non nevicava (che qui a Genova è abbastanza raro, che nevichi...) si percepiva quell'atmosfera di silenzio sospeso che esiste quando la mattina ci si sveglia e la neve della notte impedisce la solita vita di traffico quotidiano ed attutisce i rumori.
Ora, come l'uomo è molto ben capace di fare, è diventato solo un affare di moneta.
Perciò, insomma!, perché non farlo durare dal 15 agosto al 15 marzo?
Magari con Maria De Filippi al posto di quel vecchio obeso (ormai morto, mi sa...)  di Babbo Natale.
No. Io voglio il mio solito Natale.
Il nostro Natale.
Abel Ferrara non me ne voglia.

1 Comments:

Anonymous Univers said...

Sul Natale sono sempre stato tradizionalista fino al midollo.
Un saluto al Maestro, sono ritornato sul bistrot.

marzo 08, 2009 12:49 AM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools