06 aprile 2007

Statica



Si alzò di scatto.

Fissando il vuoto davanti a se iniziò ad inspirare. Molto lentamente.

Troppo.

L'aria iniziò a perdersi nel suo corpo, riempiendo e svuotando stanze casualmente.

Gli occhi secchi. Le lacrime non erano più nemmeno un ricordo, così come ogni suo movimento.

Espirando, tornò a sedersi, spirando

10 Comments:

Anonymous D3SY said...

Ti Lascio Tanti Auguri di una Pasqua Serena ^_^
Ciao

aprile 07, 2007 2:39 PM  
Anonymous altaInfedeltà said...

Ehilà!
Auguri!

Buona Pasqua e tanti auguri di tante uova... ;)

Un abbraccio
Altainfedeltà

aprile 08, 2007 2:52 PM  
Anonymous CyranA said...

pensi spesso alla morte o questo post è casuale?

aprile 10, 2007 2:05 AM  
Anonymous MaestroBuitre said...

Ci penso come penso a tutto ciò che faccia parte, in modo inscindibile, della vita... A volte risulta essere pericoloso, per l'equilibrio di serenità interiore, ma si impara a gestirlo. Evitare non è mai una cura...

aprile 10, 2007 10:38 AM  
Anonymous maestrobuitre said...

Prova tecnica (scusate l'affanno...)

aprile 18, 2007 2:42 PM  
Blogger LadymissMe said...

che bella! ti ho trovato su Libero!

aprile 18, 2007 9:35 PM  
Blogger Arte said...

:) sì lo so dell'umpalumpa, ma grazie della segnalazione!
la cantenna perplime anche me ma la vorrei!!!

aprile 18, 2007 10:00 PM  
Anonymous Anonimo said...

ciao bui3!
sabato ho spedito le giraffe! fammi sapere se ti sono piaciute e soprattutto dammi presto conferma della vostra partecipazione ^_^

Barbara

aprile 23, 2007 4:49 PM  
Anonymous Anonimo said...

mi fa pensare a un suicidio. Ma ho letto che non e' possibile suicidarsi smettendo di respirare.
Un bacio
charm

aprile 23, 2007 8:42 PM  
Anonymous BUITRE said...

...NOOOOO!!!! mi hai svelato la questione delle giraffe!!! Sorpresa rovinata!

Charm: è vero, non si può. Mica che abbia procvato, eh?!

Ladymissme: ben arrivata, allora!!

aprile 24, 2007 9:46 AM  

Posta un commento

<< Home


Heracleum blog & web tools